Agosto 2005

Poteva andare certamente meglio!
La prima decade del mese di agosto è andata decisamente bene visto che, le buone sensazioni che mi avevano accompagnato nel mese scorso, si stavano mantenendo alla grande.
Così sull’onda di questa ritrovata forma fisica ho cominciato a fare tanti piccoli progetti che avrei realizzato durante il mese.
E invece, purtroppo, tutti i miei bei progetti sono, di colpo, andati in fumo.
Una strana influenza, accompagnata ad un principio di bronchite, mi ha tenuto a letto per quasi una settimana.
Poi, per un paio di giorni, ho avuto un fastidioso prurito che ha interessato soprattutto gli arti inferiori e che ho risolto assumendo degli anti staminici.
Ma non solo!
Dopo diverso tempo, per alcuni giorni, ho avuto difficoltà ad andare di corpo.
Il tutto, condito,  anche da una notevole difficoltà nel dormire.
Insomma, non mi sono fatto mancare nulla!
Solo l’appetito è sempre rimasto buono.
La minor difficoltà nel tenere la testa diritta e la mancanza di problemi nella deglutizione mi consentono ancora di mangiare tutto o quasi.

Quest’anno niente vacanza.
Ma a dir la verità non mi andava proprio di trascorrere dei giorni fuori casa.
I miei amici invece se la sono quasi tutti svignata, alcuni al mare, altri in montagna, qualcuno all’estero!
Così mi accontenterò di ascoltare i racconti dei loro viaggi.

Anche io sto comunque pensando ad un bel viaggio all’estero, ma non certo per divertimento.

Nel mese di luglio ho fatto uso dei seguenti farmaci :

Rilutek 2 cprs al giorno.
Glutatione (Tad100) 1 fiala al giorno intramuscolare per 20 giorni.
Ceftriaxone 1 gr. al giorno, i.m per 10 giorni.