Marzo 2017

Mese disastroso!
Uno dei peggiori mesi che abbia trascorso in questi ultimi due anni.
Nessuna crisi respiratoria, per fortuna, ma tanti fastidi, che sommati insieme, hanno reso il mese veramente complicato.
Dolori alle scapole e difficoltà di trovare la posizione delle braccia.
Specialmente di notte.
E infatti, non c’è stata una sola notte che sono riuscito a dormire come di solito faccio.
Come sempre in questi casi, a farne le spese è stata mia madre che pazientemente si è alzata ad ogni mia chiamata.
E le chiamate notturne sono state davvero tante!
Avevo un sintomo strano…
Il respiro accelerato.
Di solito ad un respiro accelerato corrisponde anche un innalzamento dei battiti, ma quest’ultimi erano nella normalità.
L’alta frequenza respiratoria mi sfiancava.
Solo a fine mese, ritirando le analisi del bronco aspirato, ho scoperto di avere 3 infezioni!

Insomma, un mese cominciato male e finito peggio.
Ho affrontato queste difficoltà con tanta pazienza.
Un tempo tutti questi fastidi mi avrebbero destabilizzato mentalmente.
Ma ora non più!
Per me sono solo problemi da risolvere. Senza piangermi addosso.
Tutti ostacoli da superare che si fraimpongono tra me e la guarigione.
Io guarirooooò!

Luka