Nuovi indizi sulle cause della sclerosi laterale amiotrofica e il morbo di Parkinson

Posted by - 15 marzo 2017

Uno studio condotto dagli scienziati dell’Università di Bath ha compiuto ulteriori progressi nella comprensione del ruolo di una delle proteine che causano la sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e la malattia di Parkinson (PD). Gli scienziati si sono concentrati sulla proteina chiamata angiogenina, che è presente nel midollo spinale e nel cervello e protegge i neuroni

Read More

Diario di Marco Pedde, malato di Sla: “La vita è bella”

Posted by - 1 marzo 2017

La vita è bella e acquista un senso anche nella malattia, se doni te stesso agli altri, a un figlio, a un fratello, a un amico. Se sei riconoscente per quello che hai e non rimugini su ciò che ti manca. Per la mia riflessione prendo spunto da “La vita è bella” di Roberto Benigni,

Read More

Caserta: più assistenza alle persone con Sla. Ecco il piano

Posted by - 1 marzo 2017

A Caserta e provincia persone con Sla seguite da assistenza domiciliare integrata sono oltre 50 L’azienda sanitaria si occuperà di fissare le visite specialistiche periodiche (neurologo, pneumologo, necessarie per tenere monitorate le condizioni di salute dei malati… Caserta.   Le persone con Sla, Sclerosi Laterale Amiotrofica, di Caserta e provincia riceveranno visite a domicilio più frequenti

Read More

Il Centro NeMo entra nella rete più prestigiosa al mondo di ricerca clinica sulla SLA

Posted by - 1 marzo 2017

L’invito ad entrare nel Northeast ALS Consortium è stato formulato da Robert Brown, il ricercatore che ha individuato il primo gene della Sclerosi Laterale Amiotrofica e che oggi è presidente del comitato scientifico del network. Il Centro Clinico NeMO, centro di eccellenza ad alta specializzazione per il trattamento delle malattie neuromuscolari, nato dalla partnership tra

Read More

Febbraio 2017

Posted by - 1 marzo 2017

Non tutti i mali vengono per nuocere… Mi viene da pensare così dopo il forzato “cambio”  della cannula tracheostomica che ho dovuto fare perché quella che portavo abitualmente non viene più prodotta. Pensavo che la cannula Arcadia fosse la migliore, ma mi sbagliavo. Era una buona cannula, ma quella che porto ora, una Portex, è

Read More

Quanti anni?

Posted by - 22 febbraio 2017

Sono quindici! Io che ho sempre sofferto le relazioni fisse, sono quindici anni che convivo con un’ospite indesiderata. Quindici anni di sofferenza! Quindici anni di frustrazione! Quindici anni di sacrifici! Quindici anni di rinunce! Quindici anni di lotta agguerrita! Ma anche quindici anni in cui l’Amicizia e l’Amore sono emersi prepotentemente. Superando le difficoltà, le

Read More

Pernacchia-Day! Operazione Smile… :)

Posted by - 22 febbraio 2017

Il 23 febbraio 2002 mi è stata diagnosticata la sla. I primi anni di malattia ogni volta che veniva quel giorno, a casa mia si respirava aria di morte. E io questo non potevo permetterlo! Così ho cercato di trasformarlo in un giorno di festa. E in certo senso un compleanno e come un compleanno

Read More

Malato Sla sfida malattia con la cucina

Posted by - 17 febbraio 2017

Non si è arreso alla malattia ma ha deciso di sfidarla anche impegnandosi in un progetto, “Sapori a colori”, che lo ha visto autore, assieme al rinomato chef Luigi Pomata, con foto di Pierluigi Dessì, di un libro sulla cucina da dedicare a coloro che hanno problemi di alimentazione. Paolo Palumbo, 19 anni, oristanese, che

Read More

“Addormentatemi per sempre”. Così Dino ha deciso di morire

Posted by - 17 febbraio 2017

Nel Trevigiano somministrato un cocktail di farmaci a un malato di Sla. L’infermiera che lo ha visto spirare: non è eutanasia, ho rispettato la legge Al bar dell’Inter vicino alla chiesa non era più riuscito ad andare. Anche i pappagallini che allevava con amore non riuscivano più a strappargli un sorriso. La vita di Dino

Read More

Nel Veneto 500 malati nella gabbia SLA

Posted by - 17 febbraio 2017

Questione “fine vita”. Così la sofferenza porta a interrogarsi sull’opportunità delle terapie. Fasolo (Asla): «Serve una legge chiara» di Valentina Calzavara MESTRE. La volontà di Laura era racchiusa in un battito di ciglia. Parlava al mondo attraverso gli occhi e un giorno ha deciso di rinunciare alla tracheostomia, un intervento per intubarla e permetterle di

Read More